Jour : 25 septembre 2019

TRAN QUANG HAI ‘s WORKSHOP of Overtone singing, Festival UMBRIA IN VOCE , ITALY, 𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟵 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟭𝟵 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟯:𝟯𝟬 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟴:𝟯𝟬

Chat (509)CloseUmbria in Voce · 11 mins ·  🔹 𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟵 𝗻𝗼𝘃𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝟮𝟬𝟭𝟵 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟯:𝟯𝟬 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟴:𝟯𝟬 🔹
Un eccezionale #workshop di cinque ore per approfondire il ᴄᴀɴᴛᴏ ᴀʀᴍᴏɴɪᴄᴏ con un maestro indiscusso a livello mondiale: Tʀᴀɴ Qᴜᴀɴɢ Hᴀɪ, vietnamita residente a Parigi, musicista di talento e rinomato proveniente da una famiglia di cinque generazioni di musicisti.



Durante il seminario, Tran Quang Hai insegnerà le 2 tecniche di base del canto armonico:
✔️Tecnica della cavità a una bocca con serie inferiori di sovratoni.
✔️Tecnica di due cavità della bocca con serie superiori di sovratoni.
✔️ E a seguire, esercizi per l’improvvisazione e la creazione collettiva, per il controllo di ogni tono, per il miglioramento delle sfumature imparando a ridurre il suono fondamentale e per imparare come ascoltare le proprie sfumature per creare piccole melodie.

❗️Iscrizione obbligatoria: 3349843087 – 3394076156
o scrivere a umbriainvoce@gmail.com

Write a comment…

Torna a Gubbio il “Festival Umbria in Voce” | Sperimentazione, artisti internazionali e la dedica a “Re” Demetrio Stratos

Torna a Gubbio il “Festival Umbria in Voce” | Sperimentazione, artisti internazionali e la dedica a “Re” Demetrio Stratos

Torna a Gubbio il “Festival Umbria in Voce” | Sperimentazione, artisti internazionali e la dedica a “Re” Demetrio Stratos

Il Festival celebra lo strumento musicale per eccellenza, la voce, con concerti, seminari, conferenze e laboratori | Ospite Tran Quang Hai, esperto di canto difonico

https://tuttoggi.info/torna-a-gubbio-il-festival-umbria-in-voce-sperimentazione-artisti-internazionali-e-la-dedica-a-re-demetrio-stratos/534716/

The program of the V edition confirms itself to be full of excellent events and first of all has the honor of two important presences of high international level, which embody the dedication of the festival to the great artist and experimenter of the voice Demetrio Stratos, of which this year marks the forty year since disappearance. First among the guests, the Vietnamese Tran Quang Hai, the greatest expert and master in the world of difonic singing: a vocal technique of shamanic origin widespread in Mongolia, Siberia and South Africa which he introduced into contemporary music receiving many international awards. Refined interpreter of the musical traditions of the Far East, he was a master of artists such as Demetrio Stratos, and since 1968 is part of the research group of the CNRS, department of musicology at the Musée de l’Homme in Paris. Saturday 9 November at 13.30 will be the protagonist of the seminar « Overtune singing and singing difonico », lasting 5 hours (info: umbriainvoce@gmail.com). https://tuttoggi.info/torna-a-gubbio-il-festival-umbria-in-voce-sperimentazione-artisti-internazionali-e-la-dedica-a-re-demetrio-stratos/534716/

Il programma della V edizione si conferma denso di appuntamenti d’eccellenza e si pregia anzitutto di due importanti presenze di alto livello internazionale, che incarnano la dedica del festival al grande artista e sperimentatore della voce Demetrio Stratos, di cui quest’anno ricorre il quarantennale dalla scomparsa.
Primo tra gli ospiti, il vietnamita Tran Quang Hai, il più grande esperto e maestro al mondo del canto difonico: una tecnica vocale di origine sciamanica diffusa in Mongolia, in Siberia e in Sudafrica che ha introdotto nella musica contemporanea ricevendo molti riconoscimenti internazionali.

Raffinato interprete delle tradizioni musicali dell’Estremo Oriente, è stato maestro di artisti come Demetrio Stratos, e dal 1968 fa parte del gruppo di ricerca del CNRS, dipartimento di musicologia presso il Musée de l’Homme di Parigi. Sabato 9 novembre alle 13.30 sarà protagonista del seminario “Overtune singing e canto difonico”, della durata di 5 ore (info: umbriainvoce@gmail.com).

FESTIVAL UMBRIA IN VOCE 2019, ITALY: Tran quang Hai ‘s workshop of overtone singing on November 9th 2019, 13h30-18h30

Rete dei Festival – Festival e contest

Dal 3 al 10 Novembre 2019 FESTIVAL UMBRIA IN VOCE

23 settembre 2019

ANTEPRIMA
UIV E IL SOCIALE
Domenica 3 novembre
“CorsiaIncanto”
Portiamo il canto nel reparto pediatria dell’ospedale Gubbio-Gualdo Tadino. A cura delle volontarie canterine di Umbria in Voce

Giovedì 7 novembre

Ore 15:00 – 16:00
“Favole all’Astenotrofio”
Letture per gli anziani della casa di cura
con Carmela de Marte

Ore 17:00 -18:00
“Vedi come canto?”
Laboratorio di artiterapie integrate per bambini e bambine dai 6 ai 10 anni
Con Francesca Nicchi, Giulia Nardi e Claudia Fofi
In collaborazione con l’associazione Dis e dintorni

Venerdì 8 novembre

Ore 11:45 – 13:30
“Drum circle, body percussion & voce”
Laboratorio all’ IIS Cassata Gattapone
con Stefano Baroni

Ore 17:30
REFETTORIO BIBLIOTECA
Conferenza
Essere voce
 – Demetrio Stratos e i confini della voce umana

Giovanni Palombini – Etnomusicologo Univ. Perugia
Raniero Regni – Pedagogo
Claudia Fofi – direttrice artistica
Enrico Tribbioli – giornalista
Moreno Barboni – responsabile Fonoteca Trotta Perugia
Giuseppe Sterparelli – esperto Demetrio Stratos

Ore 20:00 Cena nel Centro Sociale Anziani

Ore 21:00
Voci irregolari, la storia di un jazzista italiano tutto da scoprire.
Presentazione del libro su Roberto Nicolosi, da una ricerca di Paolo Ceccarelli, con Sara Jane Ceccarelli e Alfredo Gasponi (giornalista del Messangero)

A seguire

“Di voce in voce”
A cura del collettivo Bauxite
Noi vi diamo un palco, voi ci mettete la voce.
Poesia, canto, scrittura, declamazione, arte oratoria, sperimentazione vocale, coro.
Un invito a esprimersi e a non reprimersi.

Sabato 9 novembre

Ore 9:30 – 11:30
“Cantare la voce”
Laboratorio di improvvisazione vocale e canto popolare
con Anna Maria Civico

Ore 11:45 – 13:00
“Propriocezione vocale e respiratoria in chiave logopedica olistica”
Con Roberta Mazzocchi del centro foniatrico di Spoleto

Ore 13:30 – 18:30
“Overtune singing e canto difonico”
Laboratorio con Tran Quang Hai

18:45– 19:30

SALA ATTIVITA’ BIBLIOTECA

UIV KIDS
Ore 16:00 – 18:00
“Ping Pong di letture selvagge” per bambini e adolescenti
A cura dell’Associazione “Settimana del libro”

Ore 18:45 – 19:30
“Centrarsi, sentirsi”
Mindfulness e voce con Federico Giubilei

Ore 20:00 Cena nel Centro Sociale Anziani

REFETTORIO BIBLIOTECA

Ore 21:30

“Longing”
Anna-Maria Hefele in concerto.
Voce e arpa

Dall’Austria una grandissima e seguitissima artista, un fenomeno vocale, cantante e polistrumentista che usa la voce come strumento di sperimentazione e ricerca.

Domenica 10 novembre

10:00 – 13:00
“Liturgia”
Laboratorio con Domenico Castaldo, Laboratorio Permanente sull’arte dell’attore di Torino.

14:00 – 16:00
“Il battito e il respiro”
Laboratorio di canto popolare siciliano con Francesco Salvadore

16:30 – 17:30
“La valigia dello straniero”
Laboratorio di voce e canti da intrecciare insieme, italiani e stranieri. Con Claudia Fofi. A seguire proiezione in anteprima del video della canzone “La valigia dello straniero”

18:30
“Strofiniamo il buio per farne luce.”
Reading con il poeta Franco Arminio e figli Livio e Manfredi


MODALITA’ PER ISCRIVERSI:
Si può partecipare al singolo laboratorio o a tutti gli eventi del fine settimana.
Dove non segnalato, gli eventi gratuiti. La giornata di venerdì 8 con il convegno, la presentazione-spettacolo e l’evento “Di voce in voce” al quale si può partecipare portando canzoni o poesie, è totalmente gratuita.

Di seguito, i costi per le iniziative del festival:
– “Cantare la voce” con Anna Maria Civico 30 €
– “Propriocezione vocale olistica” con Roberta Mazzocchi 15 €
– “Canto armonico” con Tran Quang Hai 75 €
– “Liturgia” con Domenico Castaldo 40 €
– “Canto popolare siciliano” con Francesco Salvadore 30 €
– Biglietto concerto Anna Maria Hefele (posti limitati, prenotazione obbligatoria) 18 €

Per chi si iscrive entro il 15 ottobre il costo totale è di 170 € da versare al momento dell’iscrizione. Invece, per chi si iscrive dopo questa data il costo è 190 € con caparra 50% rimborsabile se la cancellazione avviene entro il 28 ottobre
Le cene dell’8 e del 9, curate dal Centro Sociale Anziani, che gentilmente ci concede l’uso dei propri spazi, sono solo su prenotazione. Il costo a pasto è 10 €

Per il pernotto possiamo fornire indicazioni su richiesta.

Per iscriversi, e per qualsiasi altra informazioni in merito al festival e alle modalità di pagamento, si prega di contattare:
3349843087 (Irene)
3394076156 (Cristina)
o scrivere a umbriainvoce@gmail.com

http://meiweb.it/2019/09/23/dal-3-al-10-novembre-2019-festival-umbria-in-voce/